Spesa Secondaria

Il SICOGE consente la gestione delle spese eseguite sulle aperture di credito (Ordini di Accreditamento) di contabilità ordinaria, iniziando così l’informatizzazione dei pagamenti effettuati dagli ordinatori secondari di spesa (Funzionari delegati). 
 
 
MODULO F/D

 
Il modulo di SICOGE della spesa secondaria consente ai funzionari delegati di:
 
    • Conoscere immediatamente gli O/A emessi dall’Amministrazione a proprio favore, la disponibilità residua su ogni O/A ricevuto e gli eventuali provvedimenti di riduzione o richieste di annullamento in itinere, mediante interrogazioni a disposizione di tutti gli utenti abilitati
    • Gestire l’intero ciclo della spesa
    • Predisporre gli ordinativi secondari, i buoni, per l’inoltro in Banca d’Italia
    • Aggiornare e stampare i registri contabili (partitario mod. 26 C.G., registri di cassa)
    • Predisporre i rendiconti mod. 27 C.G.

 
I REGISTRI CONTABILI 

Il SICOGE consente l’aggiornamento e la stampa del Registro contabile - Partitario mod 26 C.G. - e del Libro Cassa; tali documenti sono stati realizzati secondo una divisione in sezioni, per una completa e funzionale esposizione dei dati sia a video che in stampa. L’Ispettorato Generale di Finanza con circolare n.32 del 18/10/2007 ha autorizzato i funzionari delegati che adottano il SICOGE a sostituire le registrazioni cartacee con quelle informatizzate. 

 
I VANTAGGI
 
    • Chiarezza e trasparenza dei registri contabili
    • Uniformità operativa nella gestione finanziaria delle risorse sul territorio
    • Informatizzazione dei pagamenti gestiti dai funzionari delegati